Transizione energetica


Nel 2015, l'Accordo di Parigi siglato durante la COP21 ha stabilito la meta di contenere l'incremento delle temperature globali entro 2 gradi Celsius rispetto all'era preindustriale, puntando idealmente a un limite di 1,5 gradi. Successivamente, la COP26 di Glasgow nel 2021 ha riaffermato l'obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050.


Per conseguire questi traguardi, la via maestra è la rivoluzione energetica: l'abbandono della dipendenza dai combustibili fossili a favore di un mix energetico a bassa o nulla emissione di carbonio, sostenuto dalle energie rinnovabili. L'elettrificazione del consumo energetico, con un'attenzione particolare alla sostituzione delle fonti fossili con quelle rinnovabili, sta emergendo come un potente leva per la decarbonizzazione, beneficiando anche altri ambiti come i trasporti. 

Inoltre, l'avanzamento della digitalizzazione delle infrastrutture energetiche contribuisce a ottimizzare l'efficienza e quindi a ridurre ulteriormente le emissioni.

Cambiamento climatico

brown bare trees on brown field during daytime

Crisi climatica e cambiamento


È fondamentale affrontare con urgenza il tema della crisi climatica, in quanto, sebbene il clima della Terra abbia subito variazioni nel corso della storia, il ritmo attuale di cambiamento è senza precedenti. 

Questo diventa particolarmente critico se consideriamo la complessità delle infrastrutture urbane e dei sistemi produttivi dei Paesi industrializzati, che sono stati progettati per un contesto climatico diverso e che ora devono adattarsi rapidamente a nuove condizioni estreme. 

Essi rappresentano una rete intricata e interconnessa che può essere seriamente compromessa dall'instabilità climatica, con ripercussioni dirette sull'economia, sulla salute pubblica e sul benessere sociale.

0,98°

L'incremento termico registrato nel 2019 in confronto ai valori preindustriali.

1,5°

La crescita della temperatura tra il 2030 e il 2050 in assenza di misure correttive.

 97%

Proporzione di esperti che collegano il cambiamento climatico all'azione dell'uomo.

Iniziative per promuovere il passaggio a un'energia più sostenibile

aerial photography of grass field with blue solar panels

Rinnovabili

Le fonti energetiche rinnovabili in veloce espansione costituiscono il pilastro fondamentale del cambio di paradigma energetico. Grazie all'avanzamento tecnologico, diventano sempre più efficaci e concorrenziali, aprendo la strada a future possibilità.

electrical tower on grass field

Elettrificazione

Ci troviamo nell'era dell'elettrificazione sostenibile: l'energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili rappresenta il mezzo essenziale per accelerare il passaggio a un sistema energetico a basso impatto di carbonio.

a large boat in a body of water near a factory

Decarbonizzazione

Se l'obiettivo finale della transizione energetica è l'adozione massiccia di energie rinnovabili, nel breve termine è fondamentale assicurare che il distacco dai combustibili fossili come il carbone non comprometta la stabilità e la resilienza delle infrastrutture energetiche. In questo contesto, il gas naturale svolgerà una funzione cruciale.

A MacBook with lines of code on its screen on a busy desk

Digitalizzazione

L'evoluzione digitale sta agevolando il cambiamento complessivo nel settore energetico, spaziando dalla supervisione delle strutture di produzione elettrica fino all'introduzione di servizi innovativi per gli utenti, e includendo lo sviluppo di reti elettriche intelligenti.